Venus the Flytrap - Atari ST

Dal 1970 in poi
SergioRetroForce
Site Admin
Messaggi: 210
Iscritto il: ven gen 31, 2020 5:05 pm
Has thanked: 20 times
Been thanked: 1 time

Venus the Flytrap - Atari ST

Messaggio da SergioRetroForce »

Venus the Flytrap (Atari ST): il "Robocop del mondo dei cyber-insetti" firmato Gremlin 🙂
In un futuro "imprecisato-ma-che-si-suppone-niente-affatto-remoto" 😉 l'umanità si trova a fronteggiare l'improvvisa totale scomparsa di tutti gli insetti a causa dell'abuso di pesticidi e dell'agricoltura intensiva. Per correre ai ripari ed impedire il collasso totale dell'ecosistema, gli scienziati creano una nuova classe di cyber-insetti specificamente concepiti al solo scopo di essere utili all'uomo.
Peccato però che il propagarsi di errori nel DNA sintetico di queste creature finisca per causare la totale perdita del controllo sulle stesse. I cyber-insetti si ribellano così agli uomini e minacciano la definitiva distruzione del pianeta.
L'unica residua speranza per l'umanità è Venus the Flytrap, una sorta di potentissimo "Robocop scarrafonico o meglio mosconico" 😃 pesantemente armato e quindi in grado di debellare una volta per tutte le legioni di cyber-insetti determinati a spazzare via dalla faccia della terra i loro creatori.
Questo noto action-platform "post-apocalittico sul piano degli insetti" di Gremlin Graphics venne rilasciato nel 1990 per Amiga e Atari ST.
Indubbiamente un titolo valido per entrambi i sistemi 🙂
Intendiamoci: l'originalità non abita da questa parti 😉 ... ma il tratto di cyber-insetti e ambientazioni non manca di personalità e la realizzazione tecnica si fa apprezzare. 🙂
Interessante notare come anche la versione Atari ST presenti una buona velocità e uno scorrimento orizzontale relativamente fluido che testimonia la solidità del coding di Alex Davis. 🙂

www.facebook.com/alessio.bianchi.37