Splatterhouse 2, 1992, Mega Drive

Dal Pong alla PS5
SergioRetroForce
Site Admin
Messaggi: 210
Iscritto il: ven gen 31, 2020 5:05 pm
Has thanked: 20 times
Been thanked: 1 time

Splatterhouse 2, 1992, Mega Drive

Messaggio da SergioRetroForce »

Splatterhouse 2 / Splatterhouse Part 2 (Now Production / Namco, 1992 - Mega Drive) - "classic mask" Rick & color hack 🙂
Pur complessivamente adeguato, il comparto visivo di Splatterhouse 2 risulta un po' penalizzato dalla cartuccia da 8 Mbit (nel 1991 i formati silicei più capienti erano ancora sporadici) e dalla limitata tavolozza del Mega Drive. Questi due fattori si traducono in: animazioni abbastanza povere in fotogrammi, fondali di qualità altalenante, un diffuso ricorso al riciclo degli elementi grafici e determinate scelte cromatiche poco felici. I programmatori compensano in parte questa sindrome della “coperta troppo corta” con un tratto convincente e un buon uso della parallasse che, in alcune sezioni, si sviluppa in un gradevole multistrato e contribuisce a fornire una discreta impressione di profondità. Circa la validità del coding, si rilevano dei rallentamenti in situazioni di moderata densità d’azione che non avrebbero dovuto impensierire l’hardware, fermo restando che si tratta comunque di slowdowns sporadici e privi di conseguenze sul gameplay.
Ebbene il ROM Hack "'classic mask' Rick & color hack" rilasciato su Romhacking il 16 aprile 2016 propone una selezione cromatica alternativa, sostituisce la maschera di Rick a sua volta "alternativa" di questo seguito con quella "classica" del 1° capitolo arcade e introduce diverse altre migliorie grafiche 🙂
" Questa patch modifica i colori in modo che il gioco risulti relativamente più simile al prequel Splatterhouse 1 (Arcade):

Include una patch IPS solo per le correzioni relative a scelta e utilizzo dei colori e una per tali modifiche cromatiche in tandem con il ripristino del "classico Rick di Splatterhouse 1", il tutto sia per la versione Genesis che per il Mega Drive giapponese
Il ROM Hack riguarda tutte le animazioni di Rick, l'HUD, la schermata del titolo, le immagini delle maschere ridisegnate ove possibile.
Alcuni nemici ed elementi grafici sono stati inoltre leggermente ritoccati per ottenere più colori nei limiti imposti dalle specifiche cromatiche della console, ad es. il 1° boss ha ora ha i denti marroni, mentre alcuni sfondi presentano più dettagli
Il ROM Hak è stato infine aggiornato per supportare anche la versione giapponese "Splatterhouse Part 2"


www.facebook.com/alessio.bianchi.37