MAME ed MS-DOS un legame antico

agnul75
Messaggi: 12
Iscritto il: lun feb 17, 2020 9:48 am
Been thanked: 16 times

MAME ed MS-DOS un legame antico

Messaggio da agnul75 »

Oggi parliamo del MAME e della sua vecchia versione per MS-DOS
.
000.jpg
000.jpg (223.51 KiB) Visto 443 volte
.
Oramai la memoria della rete sembra del tutto persa ed ho quindi deciso di scrivere una guida sulla costruzione di un PC per l'utilizzo del MAME usando come base il vecchio sistema operativo MS-DOS nella più moderna versione 7.1
Come base per questo esperimento ho utilizzato un vecchio AMD Duron da 1GZH con 256MB di ram, scheda video TNT2 da 32MB, un HDD ide da 8GB ed una banalissima SoundBlaster PCI (NON LIVE) di cui abbiamo parlato in un articolo precedente.
Per prima cosa dobbiamo preparare il disco rigido per l'utilizzo com MS-DOS 7.1 che altro non è che la versione che girava sul mitico Windows98.
Il disco fisso in mio possesso è stato completamente cancellato ed era quindi privo di partizioni.
Scarichiamo e creiamo, quindi su di un PC moderno dotato di lettore floppy disk, il disco di avvio da utilizzare sul PC MS-DOS che si trova a questo indirizzo:
https://www.allbootdisks.com/downloads/ ... mdrive.exe
.
001.JPG
001.JPG (77.15 KiB) Visto 443 volte
.
Avviamo quindi il PC dal floppy disk ed una volta arrivati al prompt dei comandi seguiamo questi semplici passaggi:

- Diamo il comando FDISK ed alla richiesta di " Large Disk Support" rispondiamo YES
- Poi scegliamo l'opzione 1 "Create DOS partition"
- Successivamente di nuovo 1 "Create Primary DOS Partition"
- Ci verrrò chiesto se usare tutta la capacità del disco "Use maximum size avaiable" rispondiamo sempre YES
- Ora dobbiamo riavviare il sistema e ripartire dal floppy di avvio
- Una volta riavviato il PC diamo il comando "FDISK /MBR"
- Ora procediamo con la formattazione del disco fisso con il seguente comando "FORMAT C: /S" e rispondiamo YES
- Il "Volume Laber" può essere lasciato anche vuoto o usarne uno nostro piacimento tipo "MAMEDOS"

Ora riavviamo il PC ricordandoci di togliere il floppy disc dal lettore e se tutto è andato a buon ci si presenterà una schermata come quella in foto
.
002.JPG
002.JPG (55.51 KiB) Visto 443 volte
.
Ora è giunto il momento di scaricare tutto il necessario al funzionamento del sistema, per farlo basta utilizzare il file compresso che si trova a questo indirizzo:
http://www.mediafire.com/file/v8po7ldajxpkb6b/file
Il file compresso và estratto nella radice del disco fisso precedentemente preparato, il risultato finale sarà identico a quello che vedete in foto:
.
003.JPG
003.JPG (75.12 KiB) Visto 443 volte
.
A questo punto ci servono le ROM dei giochi che NON sono incluse nel file compreso di cui sopra per ovvi motivi legali.
Il romset che ci serve è comunque il classico 0.37b5 detto MAME2000 e lo potete trovare su archive.org a questo url:
https://archive.org/details/MAME0.37b5_ ... Ms_Samples
Andremo quindi a creare una cartella ROMS dentro la cartella MAME e successivamente li dentro copieremo le rom scaricate.
.
004.jpg
004.jpg (65.69 KiB) Visto 443 volte
.
Accendiamo quindi il PC MS-DOS e diamo il comando "SCAN.BAT" per aggiornare il database dei giochi che sono all'incirca 2240
Una volta terminata la scansione si avvierà in automatico il frontend GLAUNCH che ci permetterà di scegliere da un menu grafico i giochi.
Il comando SCAN.BAT và utilizzato ogni qualvolta si elimini o si aggiunga ROM nella cartella MAME/ROMS.
Al successivo riavvio si può utilizzare il comando MAMEDOS.BAT per avviare il solo emulatore.
Ricordo che l'elenco delle schede audio supportate in questa configurazione è la seguente:

- SB Audio PCI 128
- Creative AudioPCI
- Sound Blaster 16 PCI
- Sound Blaster PCI 128
- Sound Blaster AudioPCI
- Creative Ensoniq AudioPCI
- Creative Vibra 128

Qualsiasi altra scheda audio và debitamente configurata sotto MS-DOS e deve garantire la compatibilità soundblaster.
Per maggiori informazioni sul frontend GLAUNCH questo è il sito di riferimento : https://www.dribin.org/dave/game_launcher/
Buon divertimento quindi con il vostro MAMEDOS
.
005.jpg
005.jpg (556.49 KiB) Visto 443 volte