Home Console Sega 32X

Sega 32X

72
0

Il 14 marzo 1994 viene annunciata la console Sega “32X”. Sarebbe dovuta essere uan console a basso costo per i giocatori che volevano giocare con i  giochi a 32 bit. Sviluppato in risposta alla Atari Jaguar (e nell’attesa dell’uscita della Saturn), la console fu concepita come un hardware completamente nuovo.
Ma le cose cambiarono e fu poi convertita in un componente aggiuntivo della Genesis su suggerimento del dirigente di Sega of America Joe Miller.
Il progetto finale conteneva due unità di elaborazione centrale a 32 bit e un processore grafico 3D. Per portare il nuovo add-on sul mercato entro la data di uscita prevista per novembre 1994, lo sviluppo del nuovo sistema e dei suoi giochi fu velocizzato.
La console però non riuscì ad attrarre sviluppatori di videogiochi di terze parti a causa dell’annuncio della Sega Saturn in Giappone.
Gli sforzi di Sega per spingere il 32X sul mercato finirono per produrre un quaranta titoli che non furono comunque in grado di utilizzare completamente l’hardware.
Alla fine del 1994, il 32X aveva venduto 665.000 unità.
Dopo la riduzione dei prezzi nel 1995, la produzione fu interrotta nel 1996.

 

Fonte e immagini: 1 – 2