Home Giappone Tecnologia ed umanità nel bar di Tokyo con camerieri androidi controllati da...

Tecnologia ed umanità nel bar di Tokyo con camerieri androidi controllati da disabili.

24
0

Sta facendo molto scalpore in Tokyo, il nuovo bar in cui i camerieri sono tutti dei piccoli robot, che servono ed interagiscono con il pubblico; stavolta però a controllarli non è un’ intelligenza artificiale, bensì da persone disabili ; il nome del bar è “Dawn ver.Beta”.

I robot sono del tipo “OriHime-D” e sono stati prodotti dalla ditta “Ory” specializzata in robot che siano d’aiuto alle persone con vari gradi di disabilità con la collaborazione della NPO (Nippon Foundation) e della compagnia aerea ANA ; in questo caso inoltre il robot è stato disegnato per somigliare al titolare del bar che compare nell’anime del 2008 “Time of Eve”e non solo lui, persino i mobili del bar hanno una somiglianza impressionante.

In questo particolare anime, gli androidi si distinguevano dagli umani per un cerchio di luce sospeso sul capo, ma in questo bar il gestore aveva deciso che avrebbe trattato tutti allo stesso modo e gli androidi spegnevano il cerchio ; non era quindi possibile distinguere fra umani e non.

La cerimonia di apertura si è tenuta solo pochi giorni fa, il 26 novembre, con una cerimonia molto commovente; è stato anche mostrato uno degli operatori che comanda il robot grazie ad un programma che permette di manovrare anche solo con i movimenti degli occhi, permettendo al robot di fare movimenti o anche di rispondere ai clienti.
Questo è un grande passo per le persone disabili che riescono in questo modo ad avere interazioni con i clienti e che sicuramente si sentiranno non solo utili, ma anche meno sole.

Immagini ed info : 1 e 2 .