Home Into the nerd groove Dalla Bandai il “V2 Assault Buster Gundam” da Gundam Victory.

Dalla Bandai il “V2 Assault Buster Gundam” da Gundam Victory.

52
0

Questa volta la Bandai è andata a cercare un Gundam particolare, che è il protagonista di una saga del 1993 “Gundam Victory”, che nonostante il disegno molto semplice, viene ricordata come una delle saghe più tristi della serie Gundam nell’ “Universal Century”, in cui muoiono praticamente la maggior parte dei personaggi.

Il mecha in questione è il “V2 Assault Buster Gundam” che nella serie è guidato da quello che è forse il pilota più giovane di tutte le serie, Uso Ewin, che in Gundam Victory ha solo 13 anni; il tipo di mecha è particolare perchè ha due tipologie di armamenti diverse a seconda che debba attaccare o difendere.

Nel caso di attacco utilizza il set “Assault Gundam” mentre nel caso debba difendere il set “Buster Gundam” che in realtà sono anche utilizzabili insieme e formano un’unità davvero massiccia.

In particolare il modello dispone di un cannone laser molto grande, dei generatori di campo,un raggio a getto, fucile e scudo e una serie di placche aggiuntive sull’armatura che vengono inserite nella modalità “Assault”.

Il mecha in questione fa parte della serie MG “Ver.Ka”, in cui la Bandai ha curato in particolare le finiture e le armi in modo che siano il più possibile aderenti ai modelli delle serie.

Il modellino è prenotabile sul sito della Bandai da oggi ed ha un costo equivalente a circa 60 euro ; il mecha è piaciuto talmente tanto che la Bandai ha dovuto rimetterlo in produzione e questo verrà spedito in seconda battuta a febbraio 2019.

 

Immagini ed info : 1 .