Home Cosplay La gara cosplay di Cambiano : canzoni dal vivo ed esibizioni originalissime.

La gara cosplay di Cambiano : canzoni dal vivo ed esibizioni originalissime.

118
0

La scorsa domenica ho avuto la fortuna di andare a vedere una gara cosplay a Cambiano, una cittadina molto graziosa vicino a Torino, che devo dire mi ha molto colpito per la originalità delle esibizioni che ci sono state sul palco, non solo di recitazione, ma persino di canto dal vivo.



Molte sono state le esibizioni di gruppo in cui si sono esibiti di solito ragazzi e ragazze giovanissimi ;stupendo il gruppo da Star Wars, molto brave il gruppo delle ragazze idol, ma anche alcuni spezzoni di recitazione sono da segnalare, come quello del Joker con Harley Quinn o il duo che si ispirava a Lara Croft e infine la ragazza che ha interpretato Elsa, con un cambio d’abito fulmineo sul palco mentre cantava, tra l’altro molto bene.


Tutti i costumi erano come al solito impeccabili, inclusi quelli dei giudici ( Maetel e Thor) che ho fotografato prima di sapere che ruolo avevano e devo fare i complimenti alla bellissima Maetel , brava anche ad imitare le pose del suo personaggio.


L’atmosfera era molto simpatica e allegra grazie anche alla capacità delle conduttrici di mettere a loro agio i cosplayer sul palco ; difficile dire quali costumi mi siano piaciuti di più perchè era davvero una scelta ardua; allora ho cercato di fotografare tutti e spero di non aver dimenticato nessuno.

 

 

 

 


La folla era davvero tanta e mi hanno colpito anche alcune bancarelle vicine al contest ; la prima era quella di una ragazza che fa a mano diversi gadget in legno che riguardano anime storici, come Lamù, Lady Oscar, Ranma e Lupin, inclusi dei bellissimi orologi fra cui quello di Totoro che mi è rimasto impresso.

La Bottega delle Meraviglie di Cinzia.


Molto bello anche lo stando della ragazza del “Rocchetto Incantato” che produce dei costumi davvero belli, in particolare quello di Urd, davvero stupendo.

Insomma, un tuffo nel passato con un occhio al presente, in un ‘atmosfera davvero rilassante e per fortuna, anche infantile quanto basta…