Home RetroComputer La HP9100

La HP9100

122
0
Hewlett-Packard Company copyright - the copying is by permission of the Hewlett-Packard Company

il 4 ottobre 1968 sulla rivista Science fu pubblicata per la prima volta la pubblicità del primo calcolatore scientifico moderno, la 9100 della HP, dando così il via all’inizio delle vendite di quella che è considerata il primo esempio di calcolatrice scientifica moderna. La HP9100 fu la prima delle HP a utilizzare la Notazione polacca inversa (RPN) per l’inserimento delle formule. La RPN è apprezzata particolarmente da chi programma per essere un metodo molto simile all’uso dello Stack della programmazione assembler.
E’ comunque noto che la macchina assomigliava molto alla Programma 101 della Olivetti. La HP infatti dovette pagare ifatti una grossa cifra alla Olivetti per l’utilizzo dei brevetti.
Fu il successo della 9100 che portò la HP allo sviluppo di tutte le calcolatrice scientifiche che hanno poi avuto un successo mondiale tra gli anni 70 e il 2000.

Sotto la pubblicità sulla rivista Science

Hewlett-Packard Company copyright – the copying is by permission of the Hewlett-Packard Company

 

Fonti e immagini:  1 – 2