Home Giappone Una nuova esposizione al museo Ghibli : “Work to paint movies”.

Una nuova esposizione al museo Ghibli : “Work to paint movies”.

120
0

Il sito ufficiale del museo Ghibli ha annunciato oggi che è in preparazione una nuova esposizione che si terrà all’interno del museo e che spiegherà le tecniche di colorazione durante la realizzazione di un anime ; basandosi sulle “Celloku” , le celle disegnate da Isao Takahata e Miyazaki , l’intento dell’esposizione sarà quello di sottolineare il ruolo del colore nella resa di un’anime.
La mostra spiegherà anche l’importanza della resa realistica di un’opera che si ottiene anche con pochi colori, ma che possano rendere l’idea dell’immediatezza di un’immagine.
Gli stessi direttori hanno infatti dichiarato che il modo di disegnare i personaggi e la loro quotidianità, ma con colori che si distaccano dalla realtà, si può arrivare in modo diretto al cuore di chi osserva ; quando viene riprodotta una scena reale ad esempio , i colori vengono scelti in modo da rendere percettibile al pubblico anche il tipo di materiale che si vuole rendere, ad esempio il legno o il metallo, in modo da rendere più coinvolgente l’esperienza di chi sta guardando l’anime.
In un periodo in cui la CG sta sostituendo le celle, si assiste ovviamente ad una gamma di colori sempre in aumento, che in teoria dovrebbero migliorare il lato realistico degli anime, ma che dall’altra a volte perdono di poesia , cosa che forse invece veniva trasmessa meglio quando i colori venivano fatti a mano.
Con poche variazioni e molto sforzo da parte di tutto lo staff, si doveva riuscire a rendere un’emozione o un impressione, cosa che costituiva parte del fascino di queste creazioni.

Info ed immagini : 1