Home Giappone “Sakeboard” : la nuova invenzione giapponese per poter urlare senza disturbare i...

“Sakeboard” : la nuova invenzione giapponese per poter urlare senza disturbare i vicini.

143
0
Credits : proidea-shop.com

I giapponesi si sa, ci tengono ad essere una popolazione educata e disturbare i vicini di casa o i colleghi di lavoro urlando o cantando è considerato veramente da cafoni.
Ma non è una cosa così semplice dato che gli uffici sono in realtà divisi, non da mattoni ma da separatori di plastica e che i muri degli alloggi sono davvero sottili; come fare allora per non accumulare tensione e poter fare karaoke o tifare senza disturbare i vicini?
La soluzione ingegnosa arriva da una ditta che ha prodotto “Sakeboard”, una particolare scatola di plastica con un appoggio per la bocca in cui si può urlare o cantare e che, per la sua particolare forma, fa uscire solo la terza parte delle onde sonore, riducendo in questo modo anche il volume recepito della voce.

sake3
Credits : proidea-shop.com
sake2
Credits : proidea-shop.com

La ditta produttrice lo consiglia anche come metodo per sfogare lo stress e addirittura per migliorare la respirazione addominale, ma soprattutto è lavabile in acqua e persino personalizzabile; infatti “Sakeboard” arriva già con due pennarelli per disegnarci sopra e ridurre ulteriormente lo stress.
Questo prodigio della tecnologia è in vendita su alcuni siti specializzati come “Proidea” a circa 34 euro.

sake
Credits : proidea-shop.com