Home Giappone Un fan giapponese di Gundam lo ricostruisce con bottiglie di plastica.

Un fan giapponese di Gundam lo ricostruisce con bottiglie di plastica.

128
0
Credits : http://ruinsrider.blog.fc2.com/blog-entry-85.html?sp

Certo non si potrà paragonare al Gundam di Odaiba, ma comunque anche questa opera amatoriale ha una sua bellezza, dovuta sicuramente alla passione e alla pazienza che deve averci messo a farlo il proprietario del negozio di liquori del signor Kashiwazaki, che lo tiene esposto nel cortile interno a fianco del negozio.
Con i suoi 3 metri di altezza fa la sua bella figura a fianco del negozio e ha anche una sua piccola insegna dove c’è scritto “PB Gundam” che significa “Plasic Bottle Gundam”; tutta la struttura è fatta di bottiglie di plastica di varie dimensioni, dipinte e poi tagliate o incastrate a formare un Gundam notevolmente dettagliato, a cui non poteva mancare il bazooka di ordinanza, anche lui rigorosamente in bottiglie di plastica.
Il negozio si trova nella piccola città di Shimotsuke, a nord di Tokyo, nella prefettura di Tochigi, dove tutti gli anni il santuario shintoista locale indice una gara per lo spaventapasseri più originale, motivo iniziale per cui il Gundam era stato costruito.

gund
Credits : https://blog-imgs-92-origin.fc2.com/r/u/i/ruinsrider/PB10.jpg
kamen
Credits : https://blog-imgs-92-origin.fc2.com/r/u/i/ruinsrider/PB10.jpg

Ma questa non è l’unica creazione degna di merito di questo simpatico giapponese, che si era già distinto in un’altra edizione del festival degli spaventapasseri con una riproduzione in scala reale di un Kamen Rider, che ora, invece che in giardino, fa bella mostra di sè sul balcone di casa, ormai rimpiazzato dal ben più temibile mecha.