Home Giappone La più antica rivista di manga giapponese passa al virtuale.

La più antica rivista di manga giapponese passa al virtuale.

88
0
Credits : animage.jp/

La rivista “Tokuma Shoten” è la più antica a trattare di anime e a pubblicare manga del Giappone ; ha iniziato nel lontanissimo 1954 ed è quella che ha collaborato a fondare lo Studio Ghibli originariamente, poi staccatosi dalla ditta principale e diventato un’attività a sè stante.

La stessa ditta proprietaria del giornale possiede anche diversi studi televisivi che hanno prodotto molti fra i dorama più seguiti e che ha i diritti di distribuzione di moltissimi anime di successo.

Da questo lunedì la testata ha annunciato che avrà una versione digitale della rivista che però non avrà gli stessi contenuti di quella cartacea; costretti dall’evolversi della clientela a passare anche loro al digitale, non sono però decisi ad abbandonare la carta.

Infatti la versione digitale non avrà alcune parti della rivista cartacea e nemmeno i classici regali o i buoni sconto per le collaborazioni; ad esempio la rivista è famosa per offrire diversi poster ed inserti speciali sugli anime in corso, cosa che però non sarà un contenuto scaricabile dal sito per chi acquisterà la versione digitale.