Home Console Tredici anni fa usciva il “Gameboy Micro”.

Tredici anni fa usciva il “Gameboy Micro”.

72
0
credits: wikipedia.org

Il 13 settembre del 2005 la Nintendo lanciava il suo nuovo prodotto, il “Gameboy Micro” che doveva essere la versione migliorata del “Gameboy Advance” in una versione che voleva essere più compatta ed elegante della precedente ma che così non permetteva più la retro-compatibilità con i giochi del Game Boy originale, mantenendola però per quelli dell’Advance.

Erano state fatte diverse migliorie, prima fra tutti saltava all’occhio una retro-illuminazione molto migliore e regolabile a seconda della luce esterna.

La struttura generale della console era in orizzontale, con i tasti ai lati dello schermo e non sotto di esso e che lo rendevano più maneggevole.

Nono stante queste buone premesse, la console non ebbe un’accoglienza calda, anche a causa del fatto che, quasi in contemporanea, uscì il “Gameboy Advance SP” che aveva le stesse caratteristiche migliorate nella retro illuminazione, ma uno schermo più grande; inoltre l’Advace SP costava decisamente meno e manteneva la retro-compatibilità con tutte le sue versioni precedenti.