Home Videogiochi Super Mario Bros.

Super Mario Bros.

110
0
credits: wikipedia.org

Il 13 settembre 1985 viene pubblicato per la prima volta in Giappone Super Mario Bros. Da allora sono passati 33 anni, ha venduto più di 40 milioni di copie (i DLC non sono conteggiati) ed è considerato quindi come uno dei videogiochi che ha venduto di più di tutta la storia.
Se esiste ancora qualcuno che non conosce la trama di questo videogioco, brevemente spiego che si tratta di un gioco in 2D ambientato nel Regno dei funghi, dove il malvagio re Bowser un giorno decide di conquistare questo regno e di rapire la sua principessa Peach.  Ma per fortuna arrivano Mario e Luigi a cercare di salvare la principessa.
L’azione si svolge assumendo il ruolo di Mario, o di Luigi se si è il secondo giocatore, correndo, per lo più verso il lato destro, attraverso i vari livelli del Regno dei funghi e cercando di sopravvivere agli attacchi delle forze di Bowser, si deve raggiungere l’asta portabandiera di ogni fine livello.
Il Regno dei funghi è cosparso di monetine da raccogliere e mattoni particolari che se colpiti possono rilasciare altre monetine oppure oggetti speciali tipo stelle, super funghi e oggetti rari.
Mario può attaccare i nemici saltando sulla loro testa, ma non sempre questo è possibile. Ad esempio in alcuni livelli Mario si ritrova sott’acqua e l’unico sistema per sopravvivere con certi avversari è quello di evitarli.

credits: www.nintendo.co.jp

Esiste anche il Fiore di fuoco che se preso gli permette di lanciare palle di fuoco ed essere invincibile per pochi secondi.

credits: www.nintendo.co.jp

Il gioco è diviso in otto mondi ed ognuno di questi è diviso in 4 sottolivelli chiamati “Stage”. Il gioco è anche famoso per avere delle aree segrete che permettono di raccogliere monetine extra o dove si trovano dei “Tubi warp” che permettono di balzare direttamente a dei mondi successivi senza dover completare quelli intermedi.
Alla fine di ogni mondo Super Mario combatte contro Bowser, ma ogni volta scopre che che si tratta di un falso, di un suo servitore che ne ha preso le sembianze. Solo alla fine dell’ultimo mondo Super Mario combatte contro il vero Bowser su un ponte di legno sopra un mare di lava.

credits: www.wikipedia.org

Super Mario Bros è in realtà il secondo gioco della serie. Il primo fu Mario Bros con un gameplay completamente differente e ebbe un discreto successo, tanto da promuovere il secondo e più famoso gioco, Super Mario Bros.. Sotto un’immagine di Mario Bros

credits: www.wikipedia.org

Fonti: www.nintendo.co.jp – wikipedia.org