Home Cosplay Il team messicano vince il World Cosplay Summit

Il team messicano vince il World Cosplay Summit

198
0

Sono finalmente stati resi noti i vincitori assoluti del World Cosplay Summit che si sta concludendo oggi a Nagoya.
Con partecipanti da tutto il mondo, la città di Nagoya è diventata uno dei poli più famosi per il cosplay mondiale e attira ogni anno moltissimi visitatori; il cosplay è diventato così rappresentativo per la città che persino il governatore della provincia arriva a presenziare in cosplay, a sottolineare l’impegno della città per rendere ogni anno il contest più coinvolgente.
I cosplayer si dividono in diverse categorie e gareggiano fra loro, non solo per la bellezza dei costumi ma anche per la coreografia che ogni gruppo deve organizzare per l’esibizione e quest’anno ha spiccato su tutti un simpaticissimo e anche davvero atletico gruppo messicano formato da un duo che ha deciso di far rivivere un combattimento dal famosissimo videogioco di Street Fighter.


Non solo i costumi erano davvero perfetti, ma i giudici hanno valutato la difficoltà dei movimenti acrobatici che sono stati davvero impeccabili e persino le espresioni facciali e la mimica erano davvero perfette ; i due cosplayer messicani, i “Banana Cosboys” sono risultati i primi assoluti fra ben 36 squadre e la vittoria è stata davvero meritata.
Un’altra performance davvero impressionante è stata quella del duo femminile francese che ha interpretato una parte del gioco di “Resident Evil Revelation” parlando in un perfetto giapponese.

Ecco il video del duo vincitore che merita davvero la vittoria.